Aiuto a chi fallisce per colpa dello Stato: primi atti del nuovo governo

Segnalo con particolare interesse e, concedetemi, con un po’ di malcelata speranza, quanto sta succedendo in queste ore.

Sergio Bramini è uno dei troppi imprenditori che a causa di crediti verso l’Erario, mai rimborsati in tempo, ha dovuto portare i libri in tribunalee molti di più sono quegli imprenditori che, pur non fallendo, stanno facendo una vita d’inferno per questo debitore (lo Stato) che è anche troppo spesso un cattivo pagatore.

Ebbene il governo appena insediato vuole programmare una “legge Bramini” per sanare situazioni di questo genere (come si legge su Il Giorno di ieri).

Al nuovo governo va il nostro più sentito augurio che finalmente si arrivi ai fatti e … in fretta.

Related Posts

Aziende in crisi News

Aiuto a chi fallisce per colpa dello Stato: primi atti del nuovo governo

Segnalo con particolare interesse e, concedetemi, con un po’ di malcelata speranza, quanto sta succedendo in queste ore. Sergio Bramini è uno dei troppi imprenditori […]

News Ristrutturazione e rilancio

Rilancio aziendale: le PMI sono più reattive.

Le PMI (Piccole e Medie Imprese) – il tessuto economico del nostro Paese – negli ultimi anni sono quelle che maggiormente hanno risentito della crisi […]

Club deal News

In Italia sempre più imprenditori acquistano PMI tramite club deal

I dati emersi in tema di investimenti dimostrano come siano in incremento i casi di acquisizione da parte delle PMI nelle operazioni di M&A. Questo […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.