Temporary Management: il CFO in outsourcing per le PMI …

Le aziende di grandi dimensioni, quelle che esportano, hanno sempre al proprio interno la figura del CFO (Chief Financial Officer), il Direttore Finanziario.

Questa figura, se inserita stabilmente in azienda, rappresenta un costo che la maggior parte delle PMI non può permettersi.

Eppure è essenziale avere una professionalità di questo al proprio servizio: non è più possibile sviluppare le attività commerciali e produttive senza avere alle proprie spalle una figura capace di preparare un budget, verificarlo, relazionarsi con gli istituti di credito, monitorare i flussi di cassa …

La soluzione è quindi quella di rivolgersi a una società di consulenza, come la nostra, specializzata nella Direzione finanziaria d’impresa facendosi seguire da un “Direttore finanziario in outsourcing” tramite un contratto di consulenza su misura, in grado di offrire costi adeguati alle dimensioni della PMI.

 

Related Posts

Aziende in crisi News

Aiuto a chi fallisce per colpa dello Stato: primi atti del nuovo governo

Segnalo con particolare interesse e, concedetemi, con un po’ di malcelata speranza, quanto sta succedendo in queste ore. Sergio Bramini è uno dei troppi imprenditori […]

News Ristrutturazione e rilancio

Rilancio aziendale: le PMI sono più reattive.

Le PMI (Piccole e Medie Imprese) – il tessuto economico del nostro Paese – negli ultimi anni sono quelle che maggiormente hanno risentito della crisi […]

Club deal News

In Italia sempre più imprenditori acquistano PMI tramite club deal

I dati emersi in tema di investimenti dimostrano come siano in incremento i casi di acquisizione da parte delle PMI nelle operazioni di M&A. Questo […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.