Seguici su:

Home Temporary Management

Temporary management per le PMI

Cos'è il temporary management?

Il temporary management è un intervento temporaneo nella gestione di un’impresa. Quando un’azienda affronta un momento critico, o semplicemente nuovi sviluppi di business e decisioni finanziarie importanti, l’affidamento della gestione dell’impresa o di una sua parte a manager esterni è una soluzione molto comune. D’altronde, la figura del CFO (Chief Financial Officer o Direttore Finanziario) è d’obbligo nelle imprese grandi e attive nelle esportazioni. Tuttavia, la maggior parte delle PMi non può permettersi il costo di un CFO al suo interno. Per questo motivo, la consulenza di un direttore finanziario altamente specializzato tramite temporary management è una scelta che sempre più imprese fanno.

Temporary management e nuovo codice della crisi: cosa cambia?

Il nuovo codice della crisi d’impresa e dell’insolvenza (D.Lgs. 14/2019 del 12 gennaio 2019) impone agli imprenditori di agire tempestivamente in caso di crisi di liquidità. Poichè la Legge fallimentare 2019 introduce nuovi obblighi per le PMI e i primi adempimenti hanno già scadenza 16 Dicembre 2019, le novità non riguardano solo la gestione straordinaria dell’impresa, bensì anche quella ordinaria. Sarà dunque fondamentale per le PMi affidarsi a una figura professionale, come quella del CFO (o Direttore Finanziario), che sia in grado di leggere gli indici di bilancio che costituiscono i cosiddetti indizi della crisi.

Come funziona il temporary management?

Il temporary management è una azione specifica e con una finalità e un tempo preciso. Nello specifico, un CFO (o Direttore Finanziario) esterno dovrà concentrarsi sulla realizzazione di un progetto, come la gestione e la prevenzione della crisi, lo sviluppo di nuovi rami dell’azienda, il miglioramento del proprio rating o l’accesso al credito. Alla luce inoltre del nuovo codice della crisi, il temporary management avrà un ruolo chiave per evitare il rischio di segnalazione all’OCRIIl Direttore finanziario in outsourcing si occupa dunque di preparare un budget, verificarlo, relazionarsi con gli istituti di credito, monitorare i flussi di cassa e anticipare potenziali stati di crisi.

Le nostre soluzioni per il temporary management

Siamo una società di consulenza aziendale con più di 20 anni di esperienza, specializzata nella direzione finanziaria d’impresa. Ma non solo, creiamo un vero e proprio network di informazione e supporto alle PMI. Poichè non è ormai possibile sviluppare le attività commerciali e produttive, gestire la crisi o lo sviluppo aziendale senza una figura di riferimento, la nostra soluzione è quella di un contratto di consulenza su misura e con costi adeguati alle dimensoni della PMI.

Translate »